Company Logo

Accadde oggi ...

L'ITALIA NELLA STORIA

* 24 maggio 1915: l'Italia entra nella Prima guerra mondiale a fianco della Francia e della Gran Bretagna.

* 24 maggio 1928: Umberto Nobile con il dirigibile Italia raggiunge per la seconda volta il Polo Nord.

* 24 maggio 1941: durante la Seconda guerra mondiale al largo di Siracusa gli inglesi affondano la nave italiana Conte Rosso provocando 2300 morti.

INCIPIT L'inizio di ...

La Cripta dei Cappuccini

di Joseph Roth

(Ucraina 1894-1939)

Il nostro nome è Trotta. La nostra casata è originaria di Sipolje, in Slovenia. Casata, dico; perché noi non siamo una famiglia. Sipolje non esiste più, da tempo ormai. Oggi, insieme con parecchi comuni limitrofi, forma un centro più grosso. Si sa, è la volontà dei tempi. Gli uomini non sanno stare soli. Si uniscono in assurdi aggruppamenti, e soli non sanno stare neanche i villaggi. Nascono così entità assurde…

Lieve come il vento

Era fragile come un filo d’erba delle sue montagne e candido come un bambino. Tutto il contrario del nome che gli era stato imposto al battesimo e che nell’originale nordico lo indicava come “potente in battaglia”. Riziero toccava sì e no il metro e venti di altezza. Girava per la città come una nuvola bianca e … - LEGGI TUTTO

Grandi eventi

Volti del Made in Italy

Brevi annunci gratuiti

Support «Italia Italy»

 

 

 

L’Unione Europea nelle sue istituzioni sintetizza storia, valori, diritti conquistati nel corso dei secoli a costo di enormi sacrifici. Nonostante la Brexit, le difficoltà per una maggiore integrazione fra i 27 paesi e il difficile cammino per la realizzazione degli Stati Uniti d’Europa, l’Unione rappresenta un modello unico di collaborazione fra storie diverse spesso in lotta fra loro, tradotte in istituzioni che ...

esprimono una forte democrazia solidale.

La particolare realtà dell’Unione Europea ha portato alla creazione di un sistema istituzionale articolato e rispondente al principio dell’integrazione nel rispetto delle diverse identità.

Le principali istituzioni europee sono:

Consiglio europeo: costituito dai leader politici a livello nazionale ed europeo, fissa le priorità generali dell’Unione, ma non ha potere legislativo.

Parlamento europeo: eletto direttamente da tutti i cittadini europei ogni cinque anni, elabora le politiche e le leggi che si applicano in tutti i Paesi. Il numero di eurodeputati per ogni paese è calcolato in funzione della popolazione: il Trattato di Lisbona stabilisce che nessun paese può avere meno di 6 o più di 96 deputati. Le riunioni dell'intero Parlamento si svolgono a Strasburgo (Francia) e a Bruxelles (Belgio); Lussemburgo è la sede degli uffici amministrativi.

Commissione europea: rappresenta l’Europa nel suo complesso, propone i nuovi atti legislativi e vigila perché le norme approvate dal Parlamento vengano attuate dai singoli Stati; vi membri sono nominati dai governi nazionali.

Consiglio dell’Unione Europea: rappresenta i governi dei singoli Stati e difende gli interessi nazionali; la presidenza è affidata a rotazione agli Stati membri.

Corte di giustizia: fa rispettare il diritto europeo.

Corte dei conti: verifica il finanziamento delle attività dell’Unione Europea.

Altri organismi comunitari e con funzioni specializzate sono la Banca centrale europea,  la Banca europea degli investimenti, il Comitato economico e sociale europeo, il Comitato delle regioni, il Mediatore europeo, il Garante europeo per la protezione dei dati, l’Ufficio delle pubblicazioni, l’Ufficio europeo di selezione del personale, la Scuola europea di amministrazione, il Servizio europeo per l’azione esterna, agenzie specializzate e organi decentrati che svolgono compiti tecnici, scientifici e di gestione. (Anna Ferrero)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

"Italia Italy" post

«Il mondo non sarà distrutto dai malvagi, ma da coloro che restano a guardarli senza fare niente». (Albert Einstein, fisico, Ulma-Germania 1879-1955)

EXPLICIT La fine di ...

Abbi cura di me

di Simone Cristicchi

(Roma 1977-*)

… È bello essere al modo, pensa Simone mentre accarezza senza toccarla la sua immagine e quella di Stefano, tenendo uniti, nel filo delle sue mani, finito e infinito.

È un momento da fermare, e in cui fermarsi. È un respiro di assoluto.

Non siamo soli. Mai lo saremo.

Esiste una casa, un senso, una scintilla, un amore. Esiste per tutti. Esiste per sempre.

Adesso apri lentamente gli occhi / E stammi vicino / Perché mi trema la voce / Come se fossi un bambino. / Ma oltre l’ultimo giorno / In cui potrò respirare / Tu stringimi forte / E non lasciarmi andare / Abbi cura di me.

«Calabria ribelle»

Un luogo comune vuole che in Calabria la Storia sia sempre di passaggio. Per smentire questo luogo comune è nata l’idea dell’antologia storica Calabria guerriera e ribelle, di Giampiero Mele con contributi di Felice Vinci, Gianfranco Confessore e Oreste Parise.Annibale, Spartaco erano andati in ... - LEGGI TUTTO

Galleria degli Artisti

Test 3 Storia del '900

 

1 euro per 'Italia Italy'

 

 

 




Powered by Joomla!®. Valid XHTML and CSS.