Company Logo

Marte con Leonardo

Un frammento d’Italia su Marte con il «Codice del Volo» e l’«Autoritratto» di Leonardo da Vinci. La navicella della Nasa, partita da Cape Canaveral negli Stati Uniti alla ricerca della vita sul pianeta rosso, porta con sé i due celebri simboli della scienza e della italianità. In un circuito integrato ... - LEGGI TUTTO

Accadde oggi ...

L'ITALIA NELLA STORIA

* 10 luglio 1902: accordo di neutralità fra Italia e Francia nel caso uno dei due Paesi fosse attaccato da un altro Stato

* 11 luglio 1859: Armistizio di Villafranca che avvia la conclusione della Seconda guerra di indipendenza

* 11 luglio 1899: nasce la Fiat a Torino

Cara italia, ...

Volti del Made in Italy

Pagina dopo pagina

Brevi annunci gratuiti

Un italiano alla guida del prestigioso settimanale tedesco Die Zeit. Giovanni di Lorenzo è stato nominato direttore nel 2004 dopo una lunga esperienza giornalistica e cinque anni come caporedattore del quotidiano berlinese Der Tagesspiegel, di cui è coeditore. Ha scritto anche per la Süddeutsche Zeitung ed è conduttore del talkshow televisivo 3nach9 (3 dopo le 9) dell'emittente regionale Radio Brema. Con l’ex-cancelliere Helmut Schmdit, che è anche editore di Die Zeit, ha scritto due ...

best-seller: Hai capito, signor Smith? e Su una sigaretta con Helmut Schmidt.

Spirito mediterraneo e professionalità teutonica, Giovanni di Lorenzo è un italiano della nuova Europa senza frontiere. Padre italiano e madre tedesca, è nato nel 1959 a Stoccolma e ha trascorso la fanciullezza in Italia frequentando la Deutsche Schule Rom, la scuola dell’ambasciata tedesca. A undici anni si è trasferito con la famiglia ad Hannover e poi ha frequentato l’università di Monaco di Baviera, dove ha conseguito la laurea in Scienze della comunicazione con una tesi su Strategia ed ascesa della tv privata di Silvio Berlusconi. Nel 2005 si è sposato con la presentatrice Sabrina Staubit e ha una figlia. Sempre nel 2005 gli è stato assegnato il «Premio Ischia Internazionale di giornalismo». (F.d’A.)

Stati Uniti d’Europa

Tutti, o quasi, sognatori d’Europa fino a qualche anno fa. Tutti, o quasi, severi critici d’Europa oggi. L’onda del conformismo, guidata da molti media che si ricopiano e rilanciano, sembra volgere al peggio, alimentata da rigurgiti nazionalisti. Per le sfide attuali e per i nuovi scenari internazionali occorre ... - LEGGI TUTTO

"Italia Italy" post

«Non sarò mai abbastanza cinico / da smettere di credere / che il mondo possa essere / migliore di com'è.
Ma non sarò neanche tanto stupido / da credere che il mondo / possa crescere / se non parto da me».
(Brunori Sas, cantautore, Cosenza 1977-*)

Galleria degli Artisti

Grandi eventi

Sostieni «Italia Italy»




Powered by Joomla!®. Valid XHTML and CSS.