Company Logo

Accadde oggi ...

L'ITALIA NELLA STORIA

* 16 agosto 1328: a Mantova inizia il governo dei Gonzaga, dopo la rivolta che pone fine al dominio dei Bonacolsi.

* 16 agosto 1860: a Corleto Perticara inizia l'insurrezione della Basilicata.

* 16 agosto 1924: il cadavere di Giacomo Matteotti, rapito e ucciso dalla polizia due mesi prima, viene ritrovato in un bosco a Riano (Roma).

INCIPIT L'inizio di ...

Assassinio sull’Orient-Express

di Agatha Christie

(Regno Unito 1890-1976)

Erano circa le 5 di una mattina d’inverno, in Siria. Lungo il marciapiede della stazione d’Aleppo era già formato il treno che gli orari ferroviari internazionali indicavano pomposamente col nome di Taurus Express, e che consisteva in due vetture ordinarie, un vagone-letto e un vagone-ristorante con annesso cucinino. Vicino alla scaletta di uno degli sportelli del vagone-letto, un giovane tenente francese, splendido nella sua uniforme, conversava con un omino imbacuccato fino alle orecchie e del quale erano visibili solo il naso arrossato e le punte di un paio di baffi arricciati all’insù…

Svegliati, Italia

Svegliati, Italia. Il panorama di oggi ha troppi angoli oscuri. La crisi, la disoccupazione, le difficoltà dei singoli e delle famiglie, i troppi che si arrendono e i tanti senza sogni non giustificano lo sbandamento e la sfiducia, la mancanza di progetti e il vivere alla giornata, senza utopie e orizzonti verso i quali dirigere il … - LEGGI TUTTO

Grandi eventi

Volti del Made in Italy

Brevi annunci gratuiti

Support «Italia Italy»

 

 

 

Le Ville e i Giardini Medicei in Toscana sono stati inseriti dall’Unesco nella lista del “patrimonio mondiale dell’umanità”. Con questo riconoscimento l’Italia si è confermata al primo posto per i siti di interesse mondiale selezionati dall’agenzia dell’Onu. Le Ville e i Giardini Medicei sono stati il 49esimo sito italiano, aggiunto alla lunga lista aperta nel 1979 con i graffiti rupestri della Valle Camonica e continuata poi con le Langhe e il Monferrato (l’elenco completo è alla fine di quest’articolo). Sono tanti i gioielli dei Medici disseminati per la Toscana, ma solo dodici ville e due giardini sono stati inseriti nella lista dell'Unesco: ...

Villa di Castello, Villa la Magia, Villa Medici a Fiesole, Villa di Cafaggiolo, Villa del Trebbio, Villa della Petraia, Villa di Cerreto Guidi, Palazzo di Seravezza, Villa di Poggio a Caiano, Villa di Careggi, Villa di Poggio Imperiale, Villa di Artimino, Giardino di Boboli e Giardino di Pratolino.

Le prime ville medicee sono quelle del Trebbio e di Cafaggiolo, di severo aspetto fortificato trecentesco e legate esclusivamente al controllo dei fondi agricoli nella zona dal Mugello, della quale erano originari i Medici. Le ville di Careggi e Fiesole sono legate alla figura di Cosimo il Vecchio, mentre i celebri giardini di Careggi rievocano il mondo culturale di Lorenzo de’ Medici.

«Per la cultura italiana - ha commentato il presidente della Regione Toscana - è stato un successo importante ottenuto grazie alla collaborazione tra Regione, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, i Comuni e le Province dove sono localizzate le ville e i giardini, e i privati proprietari di alcune ville. Il prestigioso riconoscimento dell'Unesco onora l'Italia e la Toscana, ma oltre all'onore vi è la consapevolezza che la Regione ha da oggi un dovere e un impegno maggiori per la salvaguardia di beni che sono patrimonio dell'umanità». (Anna Ferrero)

 

Siti italiani del Patrimonio mondiale riconosciuti dall’Unesco

 

1979 - Arte Rupestre della Val Camonica, Lombardia

1980 - Centro storico di Roma, proprietà Santa Sede e San Paolo fuori le Mura, Lazio

1980 – Chiesa e convento di Santa Maria delle Grazie e ‘Cenacolo’ di Leonardo a Milano, Lombardia

1982 - Centro storico di Firenze, Toscana

1987 - Venezia e la sua Laguna, Veneto

1987 - Pisa, Piazza del Duomo, Toscana

1990 - Centro Storico di San Gimignano, Toscana

1993 - I Sassi e il Parco delle Chiese Rupestri di Matera, Basilicata

1994 – Città di Vicenza e ville del Palladio, Veneto

1995 - Centro storico di Siena, Toscana

1995 - Centro Storico di Napoli, Campania

1995 - Insediamento industriale di Crespi d'Adda, Lombardia

1995 – Ferrara, città del Rinascimento, e il Delta del Po, Emilia Romagna

1996 - Castel del Monte, Puglia

1996 - Trulli di Alberobello, Puglia

1996 - Monumenti paleocristiani di Ravenna, Emilia Romagna

1996 - Centro storico di Pienza, Toscana

1997 - Reggia di Caserta con il parco, l’Acquedotto di Vanvitelli e Complesso di San Leucio, Campania

1997 - Residenze Sabaude, Piemonte

1997 - Orto botanico di Padova, Veneto

1997 - Portovenere, Cinque Terre e Isole (Palmaria, Tino e Tinetto), Liguria

1997 - Modena: Cattedrale, Torre Civica e Piazza Grande, Emilia Romagna

1997 - Aree archeologiche di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata, Campania

1997 - Costiera Amalfitana, Campania

1997 - Area Archeologica di Agrigento, Sicilia

1997 - La Villa romana del Casale di Piazza Armerina, Sicilia

1997 - Villaggio Nuragico di Barumini, Sardegna

1998 - Parco Nazionale del Cilento con Paestum, Velia e Certosa di Padula, Campania

1998 - Centro storico di Urbino, Marche

1998 - Zona archeologica e Basilica patriarcale di Aquileia, Friuli Venezia Giulia

1999 - Villa Adriana a Tivoli, Lazio

2000 - Isole Eolie, Sicilia

2000 - La Basilica di San Francesco e altri siti francescani di Assisi, Umbria

2000 - Città di Verona, Veneto

2001 - Villa d'Este a Tivoli, Lazio

2002 - Città barocche della Val di Noto, Sicilia

2003 - Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia

2003 - Monte San Giorgio, patrimonio condiviso da Lombardia e Svizzera

2004 - Necropoli etrusche di Cerveteri e Tarquinia, Lazio

2004 - Val d’Orcia, Toscana

2005 - Siracusa e le necropoli rupestri di Pantalica, Sicilia

2006 - Genova, le Strade Nuove e il sistema dei Palazzi dei Rolli, Liguria

2008 - Mantova e Sabbioneta, Lombardia

2008 - Ferrovia Retica Albula-Bernina, patrimonio condiviso da Lombardia e Svizzera

2009 - Dolomiti, Trentino, Friuli e Veneto

2010 - Monte San Giorgio, patrimonio condiviso da Lombardia e Svizzera

2011 - I Longobardi in Italia. I luoghi del potere, diverse regioni

2011 - Palafitte preistoriche sulle Alpi, patrimonio condiviso con Svizzera, Austria, Francia, Germania e Slovenia

2013 - Monte Etna, Sicilia

2013 - Ville e Giardini Medicei, Toscana

2014 - I paesaggi vitivinicoli del Piemonte: Langhe-Roero e Monferrato

2015 - Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale, Sicilia

2017 - Faggete vetuste di diverse regioni italiane, patrimonio condiviso con Albania, Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Germania, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna e Ucraina

2017 - Opere di difesa veneziane tra il XVI e il XVII secolo a Bergamo, Peschiera e Palmanova, patrimonio condiviso con Croazia e Montenegro

2018 - Ivrea, città industriale del XX secolo, Piemonte

2019 - Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, Veneto

 2021 - Padova Urbs Picta - Giotto, la Cappella degli Scrovegni e i cicli pittorici del Trecento, Veneto

2021 - Le Grandi Città Termali d’Europa, per l'Italia Montecatini Terme, Toscana

2021 - I Portici di Bologna, Emilia Romagna

"Italia Italy" post

«La moda è ciò che passa di moda». (Salvador Dalì, scultore e pittore, Spagna 1904-1989)

EXPLICIT La fine di ...

Abitiamo la terra

di Vladimir Maksimov

(Russia 1930-1995)

… Arrotolando la carta a tubo, Zotov mi chiede: «Ma sei sicuro che non ti serva?».

Rispondo con decisione: «No!»

E del resto è anche vero. Le lettere non sono la vita. Si possono sempre riscrivere.

Vita / Come le stelle

 La donna delle borse di plastica rigonfie da scoppiare, saliva lenta da via della Croce Rossa, il naso paonazzo già di prima mattina. Vestiva anche d’inverno un paio di fouseaux dei quali mal si riconosceva il colore originale che avrebbe potuto oscillare tra il giallo e il rosa chiaro; il capo sempre nudo, sotto il... - LEGGI TUTTO

Galleria degli Artisti

Test 3 Letteratura ‘900

 

1 euro per 'Italia Italy'

 

 

 




Powered by Joomla!®. Valid XHTML and CSS.