Company Logo

INCIPIT L'inizio di ...

Canne al vento

di Grazia Deledda

(Nuoro 1871-1936)

Tutto il giorno Efix, il servo delle dame Pintor, aveva lavorato a rinforzare l’argine primitivo da lui stesso costruito un po’ per volta a furia d’anni e di fatica, giù in fondo al poderetto lungo il fiume: e al cader della sera contemplava la sua opera dall’alto, seduto davanti alla capanna sotto il ciglione glauco di canne a mezza costa sulla bianca collina dei Colombi.

Eccolo tutto ai suoi piedi, silenzioso e qua e là scintillante d’acque nel crepuscolo, il poderetto che Efix considerava più suo che delle sue padrone…

Accadde oggi ...

L'ITALIA NELLA STORIA

* 2 dicembre 1338: la città di Treviso viene annessa alla Repubblica di Venezia.

* 2 dicembre 1942: «Il navigatore italiano è sbarcato nel nuovo mondo»: con questo messaggio in codice il presidente americano Roosevelt annuncia che Enrico Fermi ha dato il via alla prima reazione nucleare a catena autosostenuta.

* 2 dicembre 1943: bombardamento del porto di Bari da parte della Luftwaffe tedesca con danneggiamento di cargo e navi da trasporto.

A Capo Nord nel 1643

Viaggiare è vivere e la vita tutta è un viaggio. Andirivieni in spazi ristretti o percorsi sconfinati nei luoghi più noti o più remoti del mondo, i viaggi scandiscono i giorni e registrano i cammini quotidiani e i sentieri dell’anima. Viaggi reali e viaggi immaginari, viaggi vissuti o sognati o rincorsi nei racconti della sconfinata … - LEGGI TUTTO

Grandi eventi

Volti del Made in Italy

Brevi annunci gratuiti

Support «Italia Italy»

 

 

 

Sono molte le grandi imprese italiane che competono nel mondo per la realizzazione di importanti infrastrutture. La Pizzarotti Spa di Parma si è aggiudicata parecchi appalti in Francia e l’ultima commessa è la realizzazione di un importante lotto in sotterraneo della linea metropolitana 15 a Champigny, nell'ambito del progetto Grand Paris Express.

L'importo dei lavori è di circa 400 milioni di euro e l’intervento dovrebbe essere ultimato entro il 2022. L’azienda parmense realizzerà otto chilometri di scavo in galleria con l’utilizzazione ...

 di due Tbm Epb, la prima delle quali è tra le più grandi del mondo, con un diametro di perforazione di oltre 10 metri, una lunghezza di 100 metri e un peso della testa tagliente di 136 tonnellate.

Per il progetto Gran Paris Express la Pizzarotti ha in corso altri quattro interventi con altre imprese, per un importo complessivo di circa 700 milioni. In particolare si è aggiudicata l’appalto per la realizzazione del prolungamento della linea 4 della metropolitana di Parigi. Una commessa da 34 milioni di euro, che è stata anche un’ottima premessa per ulteriori interventi, considerato che per il progetto Grand Paris Express in quindici anni si investiranno oltre 22 miliardi di euro.

I lavori alla metropolitana parigina, assegnati dalla Régie autonome des transports parisiens (Ratp) dureranno diversi anni e prevedono la realizzazione della stazione sotterranea di Bagneux con diaframmi e gallerie artificiali. La Pizzarotti sta operando per uno snodo particolarmente rilevante del metrò parigino, perché la ligne 4 è il secondo tratto più importante della rete stradale sotterranea della capitale francese, passando per la Gare de l’Est, la Gare du Nord e Montparnasse.

A Parigi l’impresa parmense è già intervenuta per altri grandi opere, con importanti interventi quali la costruzione di buona parte del nuovo parco divertimenti di Eurodisney a Marne La Vallée e il nuovo modulo di scambio con la stazione ferroviaria della linea ad alta velocità e la rete metropolitana regionale all'Aeroporto Charles De Gaulle di Roissy.

Fondata nel 1910 e in crescente sviluppo, nel dopoguerra la Pizzarotti Spa si è affermata come grande impresa di costruzioni in ambito nazionale, realizzando opere di rilevante entità sia per conto di enti statali, tra i quali l'Anas, la Cassa per il Mezzogiorno, l'Aeronautica Militare e l'Aviazione Civile, sia per conto di società private quali Anic, Società Autostrade e Società Montecatini. Fra gli interventi all’estero degli ultimi anni possiamo ricordare il completamento di una centrale idroelettrica a Luzon nelle Filippine per 240 milioni di dollari; una discenderia sulla linea ferroviaria del Gottardo e lavori per la realizzazione delle gallerie di Bodio e di Sedrun per un importo complessivo di oltre 800 milioni di euro in Svizzera. (Anna Ferrero)

 

EXPLICIT La fine di ...

Paese dalle ombre lunghe

di Hans Ruesch

(Napoli 1913-Svizzera 2007)

… Il cucciolo l’aveva seguita in mare e ora arrancava disperatamente, graffiandole il viso con le giovane unghie non ancora smussate. Per un istante Asiak gli s’aggrappò istintivamente: poi lasciò la presa e lo respinse, gorgogliando: «Va’ va’…».

Ma il cucciolo non avrebbe saputo dove andare anche se l’avesse capita, e annegò insieme alla sua padrona.

"Italia Italy" post

«La vita non è una questione di come sopravvivere alla tempesta, ma di come danzare nella pioggia». (Kahil Gibran, poeta e pittore libanese, 1883-1921)

L’Italiano nel mondo

Il Ministero degli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale, in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri, sono impegnati per la diffusione della lingua italiana all’estero. Alla Farnesina fanno sapere che «l’Italiano è la quarta lingua più studiata al mondo, l’ottava più usata su ... - LEGGI TUTTO

Galleria degli Artisti

Test 5 Letteratura '900

 

Sostieni «Italia Italy»

 

 

 




Powered by Joomla!®. Valid XHTML and CSS.