Company Logo

La musica del mare

Estate: voglia di mare, di relax, di sogni. Nasce dall’acqua la vita e il mare è stato cantato da tutti, da sempre. Il mistero degli abissi, la vita che nasce e si differenzia, l’incanto di uno sguardo senza confini, l’orizzonte che unisce acque e cielo, la calma, l’irrequietezza, la tempesta: il mare è tutto ... - LEGGI TUTTO

INCIPIT L'inizio di ...

Delitto e castigo

di Fëdor Dostoevskij

C’era un caldo insopportabile in quei primi giorni di luglio. Era quasi sera quando un giovane uscì dalla misera stanza che aveva preso in affitto in vicolo S. e, sceso in strada, s’incamminò lentamente, come fosse indeciso, in direzione del ponte. Per sua fortuna, sulla strada non aveva incontrato la padrona di casa. La stanza del giovane si trovava nel sottotetto di un caseggiato di cinque piani e assomigliava più a un armadio che a una stanza. La donna che gliel’aveva affittata, compresi il vitto e il servizio, abitava da sola nell’appartamento un piano più in basso, per cui il giovane, quando usciva di casa, doveva inevitabilmente passare davanti alla cucina la cui porta era quasi sempre spalancata. …

Accadde oggi ...

L'ITALIA NELLA STORIA

* 9 agosto 1916: l’esercito italiano conquista Gorizia

* 9 agosto 1918: Volo su Vienna di Gabriele D’Annunzio e lancio di volantini contro l’Impero austro-ungarico

* 10 agosto 1893: nascita della Banca d’Italia

* 10 agosto 1916: a Pola gli Austriaci impiccano il patriota Nazario Sauro

* 10 agosto 1944: le brigate nere uccidono 15 antifascisti a Piazzale Loreto, a Milano

Cara italia, ...

Volti del Made in Italy

Pagina dopo pagina

Brevi annunci gratuiti

Il 14 febbraio si festeggia San Valentino, patrono degli innamorati. Molti celebrano questa ricorrenza con una breve vacanza, una romantica cena a due o semplicemente un pensiero gentile, ma c’è anche chi snobba questa festa bollandola come semplice fiera del consumismo. Certo è che il legame tra il santo del giorno e gli innamorati è antico. San Valentino è stato vescovo di Terni e nell’anno 273, durante l’impero di Aureliano, è stato decapitato per la sua fede cristiana. Due secoli dopo la festa è stata fissata al 14 febbraio ...

probabilmente per sostituire le ricorrenza pagana dei Lupercali, e il culto del santo è stato diffuso soprattutto dai monaci benedettini, ai quali era stata affidata la basilica di Terni. Il legame tra la ricorrenza religiosa e gli scambi affettuosi fra innamorati risale probabilmente all’Alto Medioevo e alla diffusione dell’amor cortese, e c’è chi lo riconduce al circolo di Geoffrey Chaucer, l’autore de I racconti di Canterbury ritenuto il padre della letteratura inglese.

San Valentino è festeggiato dagli innamorati ormai ovunque, particolarmente in Europa e in America. Nel mondo anglosassone è diffuso lo scambio di “valentine”, biglietti con messaggi affettuosi a forma di cuore: la prima “valentina” la si fa risalire addirittura al secolo XV, a Carlo d'Orléans e al suo messaggio alla moglie dal carcere nella Torre di Londra, dove fu rinchiuso dopo la battaglia di Agincourt nel 1415.

San Valentino, festa degli innamorati. E chi è single? Nessuna preoccupazione, perché c’è anche la festa di chi è ancora alla ricerca dell’anima gemella: si celebra il giorno dopo, il 15 febbraio, ricorrenza di San Faustino, patrono di Brescia. (Anna Ferrero)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sinfonia per l’Italia

Le sue melodie hanno pervaso l’Europa, la sua passione per l’Italia si è tradotta in una sinfonia non solo musicale. Franz Liszt fu innamorato dell’Italia ed esplorò paesaggi, letteratura, lirica, tradizioni del nostro paese traducendole nel suo linguaggio espressivo, quello della musica. «Il bello di questo ... - LEGGI TUTTO

EXPLICIT La fine di ...

Memorie di Adriano

di Marguerite Yourcenar

Piccola anima smarrita e soave, compagna e ospite del corpo, ora t’appresti a scendere in luoghi incolori, ardui e spogli, ove non avrai più svaghi consueti. Un istante ancora, guardiamo insieme le rive familiari, le cose che certamente non vedremo mai più… Cerchiamo d’entrare nella morte a occhi aperti…

"Italia Italy" post

«Bella Italia, amate sponde, | Pur vi torno a riveder | Trema in petto, e si confonde | L'alma oppressa dal piacer. Tua bellezza, che di pianti | Fonte amara ognor ti fu, | Di stranieri e crudi amanti | T'avea posta in servitù. / Ben di senso è privo | Chi ti conosce, Italia, e non t’adora». (Vincenzo Monti, poeta e scrittore, Alfonsine-Ravenna 1754-1828)

Galleria degli Artisti

Grandi eventi

Sostieni «Italia Italy»




Powered by Joomla!®. Valid XHTML and CSS.