Company Logo

Intrighi e complotti

Il sindaco di New York è un italo-americano, Bill De Blasio. Il primo cittadino della Grande Mela riassume una lunga storia, legata al sogno americano di generazioni di nostri connazionali. De Blasio ha ottenuto un successo strepitoso, eletto con il 73 per cento di consensi, e nelle sue prime dichiarazioni - LEGGI TUTTO

INCIPIT L'inizio di ...

Stella mattutina

di Ada Negri (1870-1945)

Io vedo – nel tempo – una bambina. Scarna, diritta, agile. Ma non posso dire come sia, veramente, il suo volto: perché nell’abitazione della bambina non v’è che un piccolo specchio di chi sa quant’anni, sparso di chiazze nere e verdognole; e la bambina non pensa mai a mettervi gli occhi; e non potrà, più tardi, aver memoria del proprio viso di allora.
L’abitazione della bambina è la portineria d’un palazzo padronale, in una piccola via d’una piccola città lombarda …

Accadde oggi ...

L'ITALIA NELLA STORIA

* 26 gennaio 1160: Crema si arrende a Federico Barbarossa

* 26 gennaio 1802: nasce la prima Repubblica Italiana, presieduta da Napoleone Bonaparte

Cara italia, ...

Pagina dopo pagina

Volti del Made in Italy

Brevi annunci gratuiti

Support «Italia Italy»

 

 

 

Il Signore del Lago, la statua bronzea di Roberto Pettinari posta a cinque metri di profondità nel lago di Como di fronte a Varenna su una croce in ghisa, progetto di “Natura Blu”, è tornato all’antico splendore. Dopo un accurato intervento di pulizia, la statua che rappresenta Cristo in croce è stata riportata nel lago e illuminata permanentemente ad opera di “Luci dal Profondo” con la tecnologia di iWaveOcean.

Presentato alla comunità e benedetto, il Signore del Lago è stato portato sul lungolago con una breve processione, caricato su una Lucia e da lí calato ...

 in acqua e riposizionato sulla croce. E ora, tutte le sere, con l’accensione delle luci della passerella si illumina anche la croce con il Cristo bronzeo, visibile dalla passeggiata di Varenna. “Luci dal Profondo” è un’organizzazione il cui obiettivo è quello di creare vere e proprie performance artistiche illuminotecniche in ambienti subacquei, che sottolineino e utilizzino le bellezze naturali e non (fondali particolari, relitti, siti archeologici) per proporre al pubblico uno spettacolo unico e di alto valore emozionale, in diretta o in postproduzione con la realizzazione di reportage videofotografici. Ora iWaveOcean sta portando avanti un progetto con l’Università di Pisa che permetterà di istallare una webcam subacquea autopulente fissa (che possa, cioè, far fronte con soluzioni ecologiche ai depositi organici) che sarà collegata con il totem multimediale turistico posizionato all’inizio della passeggiata.

Non molti conoscono il Signore del Lago di Varenna, la prima statua sommersa illuminata al mondo: un Cristo in croce posizionato a circa cinque metri di profondità che si può ammirare dalla passeggiata. Il basamento è in granito, la croce in ghisa, invece il Cristo è in bronzo.

La posa dell’opera è avvenuta grazie all’associazione Natura Blu il 12 luglio 1998 durante la Festa del Lago, la manifestazione che rievoca gli eventi del 1169 in cui i comaschi alleati con Federico Barbarossa sbarcarono sull'isola Comacina seminando distruzione e costringendo gli abitanti alla fuga. Gli isolani scapparono in fretta e furia a bordo di barche con tutti i loro averi, attraversarono il lago e si rifugiarono a Varenna che venne detta Insula Nova. Qui ad accoglierli sul spiaggia c’erano i varennesi che li ospitarono.

Durante la rievocazione di questi eventi il paese di Varenna si anima di iniziative fino a culminare nello spettacolo pirotecnico serale e nel 1998 si è fregiata anche della posa del Cristo nelle acque del lago.

Blitz per Mussolini

E’ davvero un bel libro L’ala tedesca sul Gran Sasso - Dal Gran Consiglio del fascismo al blitz dei parà a Campo Imperatore. Antonio Muzi, ricercatore e studioso di storia per pura passione, consegna ai lettori un volume di forte interesse, di scorrevole leggibilità, di grande utilità specie per le giovani ... - LEGGI TUTTO

EXPLICIT La fine di ...

Lolita

di Vladimir Nabokov (1899-1977)

Si doveva scegliere tra lui e H.H., e si doveva lasciar esistere H.H. per un altro paio di mesi almeno, in modo che egli potesse farti vivere nella coscienza delle generazioni successive. Penso agli uri e agli angeli, al segreto dei pigmenti duraturi, ai sonetti profetici, al rifugio dell’arte. E questa è la sola immortalità che tu e io possiamo condividere, mia Lolita.

"Italia Italy" post

«Ho scoperto prestissimo che i migliori compagni di viaggio sono i libri: parlano quando si ha bisogno, tacciono quando si vuole silenzio. Fanno compagnia senza essere invadenti. Danno moltissimo, senza chiedere nulla». (Tiziano Terzani, giornalista e scrittore, Firenze 1938-2004)

Galleria degli Artisti

Grandi eventi

Test 3 Storia del '900

 

1 euro per 'Italia Italy'

 

 

 




Powered by Joomla!®. Valid XHTML and CSS.