Company Logo

Galleria degli Artisti

Volti del Made in Italy

Pagina dopo pagina

Una storia lunga un mezzo millennio e tramandata per quindici generazioni è quella della fabbrica d’ami Beretta, che da una valle bresciana si è estesa al mondo intero. Una storia iniziata nel Cinquecento da Bartolomeo Beretta, che si ampliò nei primi dell’Ottocento con Pietro Beretta e poi passò da attività artigianale a produzione industriale. L’ultimo secolo ha visto l’azienda estendersi oltre i confini nazionali fino a diventare leader mondiale del settore, sia sportivo che militare.

La Beretta ha sede a Gardone Valtrompia, in provincia di Brescia, e si estende su un’area di circa 110mila metri quadrati. Ogni giorno si producono circa ...

1.500 armi di ogni tipo, dai sovrapposti e paralleli da caccia e da tiro in diversi calibri e differenti livelli di finitura alle carabine, ai fucili express, ai fucili militari automatici, ai fucili semiautomatici, alle pistole semiautomatiche dal calibro 22 short al calibro 45 auto.

Alla secolare professionalità tecnica la Beretta ha aggiunto strumentazioni d’avanguardia e attenzione per l’estetica La tradizionale produzione di armi sportive si è progressivamente ampliata con una linea completa di accessori e di abbigliamento per la caccia, il tiro a volo e il tempo libero. Le armi sportive costituiscono ormai il 90 per cento della produzione e ben il 75 per cento è destinato all’esportazione in un centinaio di Paesi. Numerosi erano gli esemplari Beretta utilizzati alle recenti Olimpiadi di Londra.

Le armi Beretta sono in dotazione alle forze armate e alle forze di polizia italiane e ai corpi di polizia di innumerevoli altri paesi, dalla Francia alla Turchia, dagli Stati Uniti al Sudamerica, all’Australia. Il fatturato annuo supera i 150 milioni di euro, e di 25 milioni di euro è il fatturato del settore accessori e abbigliamento. La Fabbrica d’Armi Pietro Beretta Spa dal punto di vista societario è una controllata di Beretta Holding Spa, che annovera al suo interno importanti fabbriche di armi sportive e di ottiche, nonché società commerciali e di distribuzione sia italiane che estere. Attualmente l’azienda è guidata da Ugo Gussalli Beretta e dai figli Pietro e Franco.

Fra i numerosi riconoscimenti c’è l’assegnazione del Premio Leonardo Qualità 2011, assegnato dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e consegnato a Ugo Gussalli Beretta per “l’alto contenuto tecnologico e il rispetto della tradizione manifatturiera della storica azienda di Gardone Valptrompia”. (F.d’A.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Grandi eventi

Cara italia, ...

Brevi annunci gratuiti




Powered by Joomla!®. Valid XHTML and CSS.