Company Logo

Le radici in Italia

Il sindaco di New York è un italo-americano, Bill De Blasio. Il primo cittadino della Grande Mela riassume una lunga storia, legata al sogno americano di generazioni di nostri connazionali. De Blasio ha ottenuto un successo strepitoso, eletto con il 73 per cento di consensi, e nelle sue prime dichiarazioni - LEGGI TUTTO

INCIPIT L'inizio di ...

Fiesta

di Ernest Hemingway (1899-1961)

Robert Cohn era stato un tempo campione di pugilato di Princeton, categoria pesi medi. Non crediate che questo, come titolo pugilistico, a me faccia una grande impressione, ma per Cohn significava molto. Non gli importava molto della boxe, anzi la detestava, ma l aveva imparata, con fatica e sino in fondo, per reagire a quel senso di inferiorità e di insicurezza che gli derivava a Princeton dal essere trattato come un ebreo. Traeva insomma una certa gioia intima dalla consapevolezza di poter mettere fuori combattimento chiunque avesse fatto lo spocchioso con lui ...

Accadde oggi ...

L'ITALIA NELLA STORIA

* 25 gennaio 1959: Papa Giovanni XXIII indice il Concilio Ecumenico Vaticano II

* 26 gennaio 1160: Crema si arrende a Federico Barbarossa

* 26 gennaio 1802: nasce la prima Repubblica Italiana, presieduta da Napoleone Bonaparte

Cara italia, ...

Pagina dopo pagina

Volti del Made in Italy

Brevi annunci gratuiti

Support «Italia Italy»

 

 

 

Un italiano alla guida del prestigioso settimanale tedesco Die Zeit. Giovanni di Lorenzo è stato nominato direttore nel 2004 dopo una lunga esperienza giornalistica e cinque anni come caporedattore del quotidiano berlinese Der Tagesspiegel, di cui è coeditore. Ha scritto anche per la Süddeutsche Zeitung ed è conduttore del talkshow televisivo 3nach9 (3 dopo le 9) dell'emittente regionale Radio Brema. Con l’ex-cancelliere Helmut Schmdit, che è anche editore di Die Zeit, ha scritto due ...

best-seller: Hai capito, signor Smith? e Su una sigaretta con Helmut Schmidt.

Spirito mediterraneo e professionalità teutonica, Giovanni di Lorenzo è un italiano della nuova Europa senza frontiere. Padre italiano e madre tedesca, è nato nel 1959 a Stoccolma e ha trascorso la fanciullezza in Italia frequentando la Deutsche Schule Rom, la scuola dell’ambasciata tedesca. A undici anni si è trasferito con la famiglia ad Hannover e poi ha frequentato l’università di Monaco di Baviera, dove ha conseguito la laurea in Scienze della comunicazione con una tesi su Strategia ed ascesa della tv privata di Silvio Berlusconi. Nel 2005 si è sposato con la presentatrice Sabrina Staubit e ha una figlia. Sempre nel 2005 gli è stato assegnato il «Premio Ischia Internazionale di giornalismo». (F.d’A.)

Test 3 Storia del '900

 

EXPLICIT La fine di ...

Gli indifferenti

di Alberto Moravia (1907-1990)

Discesero la scala, l’uno accanto all’altra, il Pierrot bianco e la spagnuola nera; sul pianerottolo la madre fermò la figlia: “Ricordati” le mormorò in un orecchio “di essere… come dire?... gentile con Pippo… Ci ho ripensato… forse ti ama… è un buon partito.”

“Non aver paura” rispose Carla seriamente.

Discesero la seconda rampa. Ora la madre sorrideva soddisfatta: pensava che anche l’amante sarebbe venuto al ballo, e pregustava una piacevole serata.

"Italia Italy" post

«Sotto un involucro di sorriso e di bonomia, l'Italia è diventata il paese d'Europa più duro da vivere, quello in cui più violenta e più assillante è diventata la lotta per il denaro e per il successo. Il rischio dell'Italia è di entrare nel numero dei paesi di cultura bassa, giacché è possibile essere intelligenti e di cultura bassa». (Guido Piovene, scrittore e giornalista, Vicenza 1907-1974)

Galleria degli Artisti

Grandi eventi

1 euro per 'Italia Italy'

 

 

 




Powered by Joomla!®. Valid XHTML and CSS.