Company Logo

Galleria degli Artisti

Volti del Made in Italy

Pagina dopo pagina

Viaggi gratis per un intero mese in tutta Europa con l’iniziativa DiscoverEU, riservata ai 18enni, ossia ai ragazzi nati tra il 2 luglio 2000 (incluso) e il 1º luglio 2001 (incluso). L’opportunità è offerta dall’Unione Europea per favorire la conoscenza della grande patria comune e consentire scambi e incontri fra i giovani che saranno protagonisti della nuova Europa. Viene così riproposta l’iniziativa che ha avuto un grande successo nel 2018, coinvolgendo 30mila ragazzi europei.

Le domande si presentano fino alle ...

ore 12 di giovedì 16 maggio.

Per poter viaggiare gratis in Europa occorre avere la cittadinanza di uno degli Stati membri dell'Unione Europea al momento della decisione di aggiudicazione e inserire il numero del documento di identità o del passaporto nel modulo di domanda online. Tutti i candidati devono partecipare a un quiz e rispondere a una domanda di spareggio. Chi sarà selezionato potrà viaggiare per periodo di almeno 1 giorno e al massimo 30 giorni tra il 1º agosto 2019 e il 31 gennaio 2020. Chi ha una disabilità o un problema di salute che rende difficile il viaggio, può usufruire di condizioni speciali per partecipare a DiscoverEU.

I giovani che potranno viaggiare gratis con questa opportunità dell’Unione Europea sono 20mila (è prevista un’altra tornata in autunno), con QUOTE per ogni singolo stato dell’Unione in base alla popolazione generale. All’Italia, che ha l’11,8% della popolazione, sono stati assegnati 2.361 biglietti.

Per il viaggio in Europa un 18enne può partire da solo o far parte di un gruppo formato da non più di cinque amici. E’ possibile anche organizzare incontri e combinare il programma di viaggio con quello di altri viaggiatori DiscoverEU. Il GRUPPO FACEBOOK DiscoverEU è la piattaforma ideale per farlo e si può subito chattare con altri partecipanti per scambi e organizzazione del viaggio. I partecipanti ai viaggi gratis in Europa diventano ambasciatori DiscoverEU e sono invitati a raccontare le loro esperienze di viaggio tramite i social media, ad esempio Instagram, Facebook o Twitter, utilizzando l'hashtag #DiscoverEU. Potrebbero anche fare una presentazione nella loro scuola o presso le comunità locali e partecipare al #concorso di foto/video #DiscoverEU e vincere interessanti premi.

Pochi semplici passaggi, indicati nel REGOLAMENTO, sono necessari per ottenere il pass DiscoverEU, fornito dalla Commissione europea. Gli interessati devono inviare la propria candidatura compilando il modulo CÀNDIDATI QUI e riceveranno un codice. Di norma, i vincitori viaggeranno in treno. Tuttavia, al fine di garantire il più ampio accesso possibile, il progetto prevede anche modalità alternative di trasporto come traghetti e autobus; in casi eccezionali e quando non sono disponibili altri mezzi, si potrà anche prendere l’aereo. In questo modo anche i giovani che vivono in zone isolate o sulle isole potranno partecipare all’iniziativa. I biglietti aerei saranno prenotati sulla base del principio "primo arrivato, primo servito".

Tra il 6 e il 20 giugno 2019 a tutti i partecipanti verrà comunicato tramite e-mail se sono stati selezionati per ricevere un biglietto ("partecipanti selezionati") oppure se non sono stati selezionati e sono stati iscritti nell’elenco di riserva. Una volta notificati i candidati selezionati, l’elenco dei giovani selezionati per ricevere un biglietto sarà inviato al contraente esterno designato dalla Commissione europea che avrà cura di effettuare le prenotazioni.

I candidati potranno anche verificare sul Portale Europeo per i Giovani se sono stati selezionati o meno. I codici che i candidati hanno ricevuto quando hanno fatto domanda sul Portale europeo per i giovani saranno messi a disposizione sul sito web. I pass per i candidati selezionati saranno prenotati, acquistati e consegnati dal contraente esterno designato dalla Commissione europea. I candidati selezionati non devono in alcun caso prenotare biglietti, da soli o tramite un’agenzia di viaggio.

DiscoverEU consente di scoprire paesaggi mozzafiato d'Europa e la sua infinita varietà di piccole e grandi città. E’ anche un'occasione di incontrare altri viaggiatori che si ritrovano sulla propria lunghezza d'onda, di guadagnare autonomia e fiducia in sé stessi e di esplorare la propria identità europea. «L’Europa ti aspetta - è lo slogan dell’iniziativa - fai il primo passo. C'è tutto un mondo là fuori. Prendi il tuo zaino, il tuo migliore amico e mettiti in viaggio». (Anna Ferrero)

Grandi eventi

Cara italia, ...

Brevi annunci gratuiti




Powered by Joomla!®. Valid XHTML and CSS.