Company Logo

Dai sogni allo spazio

Samantha Cristoforetti, la prima italiana a volare nello spazio, per 200 giorni ha lavorato nella Stazione Spaziale Internazionale, raggiunta con la navicella Soyuz. Originaria di Malè in Val di Sole nel Trentino, Samantha da bambina sognava di fare l’astronauta e poi lo ha fatto davvero, a testimonianza che i sogni … - LEGGI TUTTO

Accadde oggi ...

L'ITALIA NELLA STORIA

* 17 settembre 1943: dopo l'Armistizio di Cassibile le ultime truppe dell'esercito tedesco lasciano la Sardegna e finisce la Seconda guerra mondiale nell'isola.

* 17 settembre 2013: dopo il naufragio all'isola del Giglio (Grosseto) la nave Costa Concordia è raddrizzata completamente per il trasporto alla rottamazione.

INCIPIT L'inizio di ...

Le avventure di Pinocchio

di Carlo Collodi

(Firenze 1826-1890)

C’era una volta…

- Un re! – diranno subito i miei piccoli lettori.

- No, ragazzi, avete sbagliato. C’era una volta un pezzo di legno.

Non era un legno di lusso, ma un semplice pezzo di catasta, di quelli che d’inverno si mettono nelle stufe e nei caminetti per accendere il fuoco e per riscaldare le stanze.

Non so come andasse, ma il fatto gli è che un bel giorno questo pezzo di legno capitò nella bottega di un vecchio falegname…

Cara italia, ...

Grandi eventi

Pagina dopo pagina

Volti del Made in Italy

Brevi annunci gratuiti

Support «Italia Italy»

 

 

 

«Tackling the climate crisis with courage is not only necessary but also a great opportunity to make our economy and society more people-oriented and therefore more forward-looking. The challenge is an enormous one that requires the contribution of the best technological, institutional, political, social and cultural forces; the participation of the economic and productive world; and the involvement of citizens. The encyclical letter Laudato Si’ by Pope Francis has played an important role in this process. We are confident that, with serious and far-sighted policies, the net emission ...

of GHG can be zeroed by 2050. Such a challenge can give renewed strength and centrality to the mission of Europe, with Italy at the forefront. Italy is already a leading player in many sectors, from industry to agriculture, from craft to services, from design to research, within the field of circular and sustainable economy. We are the first in Europe for recycling rate of produced waste.Our green economy makes our companies more competitive and creates jobs by sinking its centuries-old roots in a production approach based on quality, beauty, efficiency; tied to the history of the cities and the positive experiences of communities and territories. This approach turns social cohesion into a production factor and combines empathy and technology. A major part of our economy relies on that.Our problems are big and long-standing: public debt, social and territorial inequality, illegality and underground economy, an inefficient and suffocating bureaucracy, fear-fuelling uncertainty about the present and the future. Italy, however, can deploy resources and experiences that we are often unable to appreciate. Our belief is that there is nothing wrong in Italy that cannot be corrected by what is right in Italy.The challenge of climate crisis can be an opportunity to set our country in motion for the sake of a common and better future.However, we will work along these lines as much as we can, leaving no one behind, leaving no one alone. An Italy that makes Italy, starting from our finest traditions, is vital to this challenge and can give a significant contribution in trying to build a civilised, kind world».

Amore in quarantena

L'amore che aveva conosciuto fino a quel momento, era stato soltanto quello dei cioccolatini. Ne comperava a confezioni intere, di tutte le misure e di ogni foggia. A scatole rettangolari, a forma di cuore con il coperchio imbottito, a cilindro, chiusi dentro automobiline con le ruote fisse, custoditi in cestini di paglia ... - LEGGI TUTTO

"Italia Italy" post

Alla manutenzione, l'Italia preferisce l'inaugurazione.

La nostra bandiera nazionale dovrebbe recare una grande scritta: Ho famiglia.

Una società fondata sul lavoro non sogna che il riposo». (Leo Longanesi, scrittore, Bagnacavallo-Ravenna 1905-1957)

EXPLICIT La fine di ...

Rumore bianco

di Don DeLillo

(Stati Uniti 1936-*)

Una fila in movimento lento, gratificante, che ci dà il tempo di dare un’occhiata ai tabloid nelle rastrelliere. Tutto ciò di cui abbiamo bisogno, che non sia cibo o amore, lo troviamo nelle rastrelliere dei tabloid. Storie di fatti soprannaturali ed extra terrestri. Vitamine miracolose, le cure per il cancro, i rimedi per l’obesità. Il culto delle star e dei morti.

Galleria degli Artisti

Test 8 Letteratura '900

 

1 euro per 'Italia Italy'

 

 

 



 


Powered by Joomla!®. Valid XHTML and CSS.